domenica 20 gennaio 2013

Warm Bodies di Isaac Marion


copertina ebook
La terra è popolata dagli zombie. “R” è uno di loro. Barcolla nei pressi dell’aeroporto insieme a un’altra marea di non morti. Ha un amico che si chiama “M”. R e M sono particolari, nel senso che ogni tanto fanno conversazione e si scambiano occhiate e sguardi. Passano il tempo girovagando senza meta, imitando cose che facevano in vita, senza saperlo, e quando la fame si fa sentire troppo organizzano delle uscite in cerca di umani, di carne fresca da divorare. A parte l’iniziale del suo nome, R non ricorda nulla della vita precedente. Ma c’è qualcosa che sta cambiando in lui. Quando divora i cervelli della gente rivive momenti di vita della persona a cui appartenevano e R comincia a farsi delle domande. Poi un giorno, durante una spedizione in cerca di umani, s’imbatte in Julie e non sa come né perché la salva da una morte certa e la porta con sé al riparo dentro un aereo. R ha divorato il ragazzo di Julie, ne ha mangiato il cervello e rivive esperienze di lui con Julie. Comincia a provare qualcosa per la ragazza e sente che sta per cambiare. Tiene la ragazza con sé. Qualcosa è nell’aria, qualcosa di profondamente essenziale e R e Julie sono probabilmente due pedine fondamentali. Ma fuori ci sono gli umani che sono perennemente a caccia di zombie e che tentano di sopravvivere e poi ci sono gli Ossuti, i non morti all’ultimo stadio, gli scheletri che incutono timore e paura persino agli zombi.
copertina cartaceo

Warm Bodies di Isaac Marion è una storia d’amore grondante sangue e frattaglie. Una piacevole lettura che cerca di dare un senso a un mondo devastato dalla morte e invaso dalle creature più affascinanti della letteratura horror che sono gli zombie. L'autore è bravo ad alternare momenti comici a drammatici, sanguinosi e violenti. In Warm Bodies c'è tanto amore. Forse troppo. Ma, ripeto, la lettura è molto piacevole e scorrevole e mi sono divertito tantissimo a leggerlo. Nota di merito alla Fazi editore, la casa editrice che ha editato la versione ebook al prezzo eccezionale di euro 1,99 (contro i 14,50 della edizione cartacea). La Fazi editore in questo è un esempio per tutte le case editrici italiane. A un prezzo più alto non l’avrei mai acquistato, nonostante la mia passione per i non morti. Visti i temi trattati mi sento di consigliare questo libro a tutti, anche a chi non adora l’horror in quanto la storia d’amore fra R e Julie è veramente particolare.

Nessun commento:

Posta un commento