mercoledì 2 maggio 2012

Nympha in Italia


Si può nolleggiare su Ownair.it Nympha il film da me sceneggiato per la regia di Ivan Zuccon.

Questa la trama:
In una notte di tempesta, Sarah, una giovane inglese, giunge al convento delle Monache del Nuovo Ordine per prendere i voti.
A riceverla ci sono la Madre Superiora, severa e autoritaria e una giovane monaca. Sarah mostra loro una lettera di presentazione del suo Vescovo.
La Madre Superiora, mentre elenca le regole del convento, rinchiude Sarah, come da regolamento, in una cella.
Le ultime parole della Madre Superiora, prima di lasciarla nella cella in meditazione, sono: “da oggi tu inizierai il tuo viaggio, che ti porterà a sentire solo Dio, a vedere solo Dio, a toccare solo Dio e a parlare solo con Dio attraverso la tua anima.”
Le suore che gestiscono l’ordine, sono dedite a una sorta di religione cattolica parallela e “estrema” e la loro inconsapevole fondatrice è una “Santa” di nome NINFA (Nympha).
Comincia per la giovane inglese l’iniziazione.
Sarah viene, in successione, privata dell’udito, della vista, del tatto e della parola.
Durante ognuno di questi passaggi dell’iniziazione, la ragazza entra in contatto con la triste vita di Ninfa, dal suo concepimento fino al suo santificarsi.

Nympha
regia: Ivan Zuccon
sceneggiatura: Ivo Gazzarrini
musiche: Richard Band
cast: Tiffany Shepis, Allan McKenna, Caroline DeCristofaro, Michael Segal, Alessandra Guerzoni, Francesco Primavera, Giuseppe Gobbato, Caterina Zanca, Federico D’Anneo


Nessun commento:

Posta un commento