lunedì 9 aprile 2012

Dylan Dog fan film di Denis Frison

 Il 10 marzo in quel di Caldogno in provincia di Vicenza c’è stata la proiezione del Dylan Dog fan film. Erano presenti il regista Denis Frison e alcuni autori di Dylan Dog, Pasquale Ruju e Giovanni Freghieri. La sala era gremita, d’altra parte, dopo quella grande schifezza americana, siamo ancora tutti in attesa di un vero film sul nostro caro e amato indagatore dell’incubo.
Pare che il film di Denis Frison abbia tutte le carte in regola per diventare IL FILM di Dylan Dog.
Le riprese sono durate poco più di un anno e la post produzione è durata sei mesi, compreso il doppiaggio. Notevole l’apporto di Roberto Pedicini, bravissimo doppiatore italiano (Francesco DellaMorte in Dellamorte Dellamore).
Nel film c’è tutto ciò che c’è nel fumetto: la porta di Craven Road n.7, il maggiolino bianco con capotte nera, la mitica pistola Bodeo 1889 tipo B. Parte degli attori e dei collaboratori sono addirittura andati a Londra a girare alcune scene.

Sono anni che non leggo Dylan Dog. Mi capita però, ogni tanto e quasi senza volerlo di acquistarne comunque una copia. Non so perchè. Sarà la nostalgia. Con Dylan Dog ci ho passato l’adolescenza, ci sono cresciuto. E’ stato il mio primo approccio all’horror, allo splatter. Sarò sempre un suo fan. Dopo aver letto l’albo appena uscito era dura aspettare un mese per il numero successivo. E quando in edicola c’era il nuovo numero ero felice. Forse è per questo che ancora oggi mi ritrovo a comprare Dylan Dog: per riprovare quella stupenda sensazione.
Non ho visto il Dylan Dog fan film - La morte puttana e aspetto con ansia la pubblicazione online. Ma sono sicuro che, essendo gli autori fan come me, il film sarà sicuramente bello.
Per maggiori info potete visitare il sito ufficiale del Dylan Dog fan film.

Questo il trailer

venerdì 6 aprile 2012

In Nomine Satan di Emanuele Cerman - Anteprima

In nomine satan è ispirato a una storia vera.
Due ragazzi, Antonio ed Elena, vengono arrestati dalle autorità. Al momento dell’arresto i due giovani sono in apparente stato di shock e strafatti da un mix di droghe e alcol. Ricoverati in ospedale i due confessano di aver ucciso Angela, una loro amica. L’omicidio è talmente brutale che le autorità pensano che siano coinvolte altre persone. Le indagini porteranno gli inquirenti a percorrere strade intrise di violenza e si convoglieranno verso la realtà delle sette sataniche.

Conosco Emanuele Cerman. Ho passato con lui dei momenti indimenticabili sul set di Bad Brains. In quell’occasione Emanuele era produttore e attore protagonista, io sceneggiatore e all’epoca gironzolavo sul set aiutando qua e là. L’ho visto lavorare col cuore e sputare sangue per un cinema, quello indipendente, che ti spolpa vivo.
Chi fa cinema indipendente sa di cosa parlo.
Perchè chi fa cinema indipendente lo fa col cuore, con passione e con professionalità. E Cerman ne ha da vendere.

In nomine satan verrà proiettato in anteprima domenica 15 Aprile 2012, ore 22.20, presso il cinema Aquila in occasione del RIFF Rome independent Film Festival.


In Nomine Satan

Regia: Emanuele Cerman
Sceneggiatura: Emanuele Cerquiglini, Stefano Calvagna
Musiche: Eleonora Esposito
Montaggio: Emanuele Cerman
Fotografia: Dario Di Mella
Suono: Corrado Riccomini
Produttore: Emanuele Cerquiglini, Stefano Calvagna, Mattia Mor
Produzione: Poker Entertainment, Timeline
Cast: Stefano Calvagna, Federico Palmieri, Tiziano Mariani, Mattia Mor, Francesca Viscardi, Fabrizio Raggi, Emanuele Cerman, Maria Tona, Gianmarco Bellumori, Virginia Dorothy Gherardini, Fabiano Lioi, Giulia Morgani, Manuela Torres, Fabio Farronato, Mauro Recanati.

Trailer del film